COTTURE CERAMICHE SPERIMENTALI

a cura di Mara Ruzza
con il gruppo MADEinNOVE: Marco Bolzenhagen, Andrea Dal Prà, Marco Maria Polloniato, Carlo Stringa.
SEGNO E RACCONTO, LE ARTI DELLA CERAMICA
Piazzale Cattedrale ex Macello Padova, 7 ottobre 6 novembre 2011

Negli eventi collaterali all’esposizione si propongono nuove modalità espressive, l’accento è sul processo, il farsi dell’opera.
Le cotture sperimentali del gruppo MADEinNOVE in anteprima a Padova, con la modellazione e cottura di una scultura ceramica site specific, permetteranno al pubblico di partecipare all’azione artistica e di essere parte di uno spettacolo unico, una scultura ceramica incandescente che resiste allo sbalzo termico.

SABATO  8 OTTOBRE EVENTO ORGANIZZATO IN OCCASIONE DELLA GIORNATA DEL CONTEMPORANEO AMACI: CERAMICA “IN SITU”  inizio della fase di modellazione della scultura ceramica attorno alla quale sarà costruito il forno per la cottura.

Il gruppo propone una scultura ceramica che verrà modellata e successivamente cotta in loco all’interno di un forno specificatamente studiato, utilizzando come combustibile della normale legna di abete. Una volta raggiunta la temperatura di cottura per il tempo necessario, le pareti del forno verranno aperte in maniera istantanea permettendo al pubblico presente di ammirare uno spettacolo unico: una scultura ceramica incandescente che resiste allo sbalzo termico.

L’OPERA P.A.D.O.A. IN SEDE ESPOSITIVA