Venice, 2011

Ricerca fotografica che riprende vedute di Venezia da uno specchio deformato, fotografie non ritoccate digitalmente.
Ne risulta un effetto di sprofondamento, onde anomale, da cui la riflessione sul passaggio delle Grandi navi e del risultato devastante sull’equilibrio di questa città unica al mondo.