Strascico, 2019

Strascico, 2019
Terraglia, smalti autoprodotti, residuo spiaggiato ancora navi a strascico
Misure cm 60x54x50

MediTERRAneo – XXVI CONCORSO DI CERAMICA MEDITERRANEA
“XXVI Concorso di Ceramica Contemporanea” Castello Episcopio, dal 29 giugno al 29 settembre 2019, Grottaglie (TA)

MOSTRA DELLA CERAMICA 2019
Castello Episcopio, Grottaglie (TA)
29 giugno – 29 settembre 2019

“Strascico” nasce dal ritrovamento di un residuo spiaggiato di un’antica áncora delle navi a strascico. Queste navi per la pesca rastrellano il fondo marino, scavando e alterando i fondali, modificando l’aspetto e l’abbondanza degli organismi acquatici con grave impatto ambientale sull’ecosistema. La forma dell’opera richiama una vela; le ceramiche smaltate con disegni grafici e materici d’acqua, come zolle di mare divelte dalla draga che ara, riprendono la forma triangolare dell’uncino abrasivo.