Matres

FESTIVAL INTERNAZIONALE DI CERAMICA AL FEMMINILE 2018
Complesso Monumentale San Giovanni – Cava de’ Tirreni Salerno

La mostra di ceramica al femminile è promossa da dall’Associazione Pandora Artiste-Ceramiste insieme alle artiste della Korea Women Ceramist Association, con il patrocinio dell’Associazione Italiana Città della Ceramica e del Comune di Cava de’ Tirreni. Il titolo della mostra delle artiste ceramiste non è solo un simbolismo fonico, ma come sempre anche per le precedenti mostre ed eventi di Pandora, il riferimento parte dalla storia del territorio di appartenenza; La Kore, divinità greca, legata alla nostra Magna Grecia (Paestum) e le artiste ceramiste della Corea del Sud ospiti d’onore e co-organizzatrici del Festival.

Convergenze divergenti, 2017

Scultura variabile cm. h 22x32X32, 7 moduli cad. cm. 22x7x16
Porcellana a colaggio, metalli terzo fuoco: oro, platino e rame

Una radice ritrovata, frammento di natura residua, diventa modulo, ricerca tecnica e concettuale sullo stampo e sul multiplo per evidenziare la bellezza e la molteplicità dei punti di vista della forma scultorea naturale.
In Convergenze divergenti i moduli-radice si compongono magicamente nelle cavità della forma naturale in cui viene evidenziato un particolare che emerge tra i tanti: la forma accennata di una mano. Ecco allora che nel movimento di incastri naturali dei moduli due braccia si incrociano, una mano dà e una riceve, simbolo dello scambio.
In una società disumanizzata, dove sembrano non esistere più principi, valori di rispetto e di uguaglianza, l’opera parla di reciprocità, messaggio per l’esistenza.